Divergenze parallele. Comunismo e anticomunismo alle origini del linguaggio politico dell’Italia repubblicana

Divergenze parallele. Comunismo e anticomunismo alle origini del linguaggio politico dell'Italia repubblicana Titolo: Divergenze parallele. Comunismo e anticomunismo alle origini del linguaggio politico dell’Italia repubblicana
Autore: Andrea Mariuzzo
Traduttore:
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2010
Pagine: 284 p.
EAN: 9788849825169

Col ritorno dell’Italia al libero confronto democratico nel secondo dopoguerra, il conflitto tra comunismo e anticomunismo si è imposto come il deavage principale per il consolidamento delle identità collettive e di abitudini politiche destinate, in alcuni casi, a durare fino a oggi. A fronte della ricca tradizione di studi sul PCI, però, sono stati finora scarsi i tentativi di elaborare un quadro d’insieme di tale confronto e dei suoi effetti sull’universo anticomunista. Illustrando i processi di formazione e i canali di circolazione dei principali elementi del linguaggio politico italiano negli anni cruciali per la formazione dell’arena politica repubblicana, il volume prende in considerazione alcuni importanti aspetti della storia politica italiana attraverso una fruttuosa prospettiva di analisi.
Dalle guerre interplanetarie a quelle sante. Sulla faccia della terra! Libro: Dalle guerre interplanetarie a quelle sante. Sulla faccia della terra!
Autore: Flavio Righetti
Dati: 2004
Dalle guerre interplanetarie a quelle sante. Sulla faccia della terra!
La vita. Uno sguardo alle vite che non nasceranno mai Libro: La vita. Uno sguardo alle vite che non nasceranno mai
Autore: Giacinto Cataldo
Dati: 2008
La vita. Uno sguardo alle vite che non nasceranno mai
San Ludovico di Tolosa. Un santo francese a Serravalle Pistoiese Libro: San Ludovico di Tolosa. Un santo francese a Serravalle Pistoiese
Autore: Perla Cappellini
Dati: 2006
San Ludovico di Tolosa. Un santo francese a Serravalle Pistoiese
Da Maastricht a Nizza. Il ruolo dell'Italia nella formazione dell'Unione Europea Libro: Da Maastricht a Nizza. Il ruolo dell’Italia nella formazione dell’Unione Europea
Autore: Marco Ragusa
Dati: 2011
Da Maastricht a Nizza. Il ruolo dell’Italia nella formazione dell’Unione Europea
Alpini di Arnad in Iugoslavia dopo l'8 settembre 1943 testimonianze e memorie raccolte in una comunità della Valle d'Aosta Libro: Alpini di Arnad in Iugoslavia dopo l’8 settembre 1943 testimonianze e memorie raccolte in una comunità della Valle d’Aosta
Autore: Fernanda Favre
Dati: 2006
Alpini di Arnad in Iugoslavia dopo l’8 settembre 1943 testimonianze e memorie raccolte in una comunità della Valle d’Aosta
La cavalleria medievale. Origini, storia, ideali Libro: La cavalleria medievale. Origini, storia, ideali
Autore: Bernard Marillier
Dati: 2005
La cavalleria medievale. Origini, storia, ideali
Saggio politico sul regno della nuova Spagna Libro: Saggio politico sul regno della nuova Spagna
Autore: Alexander von Humboldt
Dati: 1992
Saggio politico sul regno della nuova Spagna
Lessico politico a Roma fra III e II secolo a. C. Libro: Lessico politico a Roma fra III e II secolo a. C.
Autore: Anna M. Pignatelli
Dati: 2008
Lessico politico a Roma fra III e II secolo a. C.
Riformare la res publica. Retroterra sociale e significato politico del tribunato di Tiberio Gracco Libro: Riformare la res publica. Retroterra sociale e significato politico del tribunato di Tiberio Gracco
Autore: Mattia Balbo
Dati: 2013
Riformare la res publica. Retroterra sociale e significato politico del tribunato di Tiberio Gracco
Libertas tuenda. Forme di tutela del cittadino romano in età repubblicana Libro: Libertas tuenda. Forme di tutela del cittadino romano in età repubblicana
Autore: Nicolò Spadavecchia
Dati: 2016
Libertas tuenda. Forme di tutela del cittadino romano in età repubblicana
Un' ombra che non fa ombra. Intervista al segretario del card. Anastasio Ballestrero Libro: Un’ ombra che non fa ombra. Intervista al segretario del card. Anastasio Ballestrero
Autore: Paola Alciati,Giuseppe Caviglia
Dati: 2013
Un’ ombra che non fa ombra. Intervista al segretario del card. Anastasio Ballestrero

Add a Comment